Comune di Legnano Comune di Legnano Comune di Legnano
Questo articolo è stato letto 11779 volte
Pubblicato il: 17/05/2020

EMERGENZA CORONAVIRUS - RECAPITI E INFORMAZIONI UTILI

EMERGENZA CORONAVIRUS - RECAPITI E INFORMAZIONI UTILI

RECAPITI E INFORMAZIONI UTILI

 

INFORMAZIONI SPECIFICHE PER LEGNANO

 

  • APERTURA DEI CIMITERI CITTADINI: a decorrere dal 4 maggio, dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 19 con orario continuato. Restano chiusi al pubblico nei giorni di sabato e domenica .
  • PARCHI E GIARDINI: consentito l’accesso, condizionato al rigoroso rispetto del divieto di ogni forma di assembramento, della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e all’obbligo di utilizzo della mascherina di protezione. Restano chiuse le aree destinate al gioco dei bambini. Il Parco Castello, accessibile in settimana, resta chiuso sabato, domenica e festivi.
  • MERCATO CITTADINO: apertura in orario 8.30 - 13, con contingentamento degli ingressi in caso di affluenza eccessiva

 

-      RACCOLTA RIFIUTI: ALA svolge un servizio di raccolta domiciliare presso tutte le utenze poste in quarantena. Per attivarlo il cittadino deve segnalare le proprie necessità tramite i seguenti canali:

  • E-mail: covid@aemmelineaambiente.it Nella comunicazione deve essere indicato precisamente il punto di esposizione del rifiuto (indirizzo e civico) e un recapito telefonico;
  • casella vocale: 0331 88 49 11. Il cittadino deve indicare precisamente il punto di esposizione dovrà ane un recapito telefonico.

ALA raccoglie le richieste dal lunedì al venerdì e programma i ritiri. Il servizio è svolto nel giorno ordinario di ritiro dei rifiuti indifferenziati con intervento in orario anticipato rispetto alla normale raccolta. Nel caso di impossibilità, da parte dell’interessato, di esporre il rifiuto lo stesso potrà contattare la Croce Rossa allo 0331.441511

 

  • ASSISTENZA DOMICILIARE PER SOGGETTI FRAGILI (consegna alimentari , farmaci etc.)

Servizio gestito dal Coc - Centro Operativo Comunale a favore di soggetti che hanno bisogno di assistenza per la consegna di generi di prima necessità.

  • Dal lunedì al sabato, fra le 9 e le 13, è possibile contattare numeri di telefono 0331.925551/52/53/55. Dopo le 13 e nei festivi si può chiamare il 334.6050890.
  • Si possono anche inviare richieste tramite e-mail (coronavirus@legnano.org), fare riferimento alla Croce Rossa Italiana(800.065510) e, per la consegna di farmaci a domicilio, al numero verde di Federfarma, attivo da lunedì a venerdì, tra le 9 e le 18, 800.189521

 

 

RINVIO SCADENZE

 

  • CARTA D’IDENTITA’: tutti i documenti scaduti dal 17 marzo 2020 in poi sono validi fino al 31 agosto 2020 (art. 104 D.L. 18/2020).
  • PATENTI DI GUIDA: le patenti in scadenza tra il 31 gennaio e 30 agosto 2020 SONO VALIDE FINO al 31 agosto 2020.
  • FOGLIO ROSA: le autorizzazioni a esercitarsi alla guida ("foglio rosa") con scadenza compresa tra 1 febbraio e 30 aprile 2020 sono prorogate fino al 30 giugno 2020.
  • REVISIONI DEI VEICOLI (ex art. 80 C.d.s.) e VISITA PROVA (art. 75-78 c.d.s):  le scadenze fino al 31 luglio 2020 sono prorogate al 31 ottobre 2020.
  • BOLLO AUTO: per i soggetti che hanno domicilio fiscale, sede legale o sede operativa in Regione Lombardia, è prevista (ai sensi della delibera regionale n. 2965 del 23 marzo 2020) la possibilità di pagare il bollo auto, in scadenza dall'8 marzo al 31 maggio 2020, entro il 30 di giugno 2020.
  • presentazione Modello 730: slitta al 30 settembre 2020 il termine di presentazione per l’anno d’imposta 2019
  • Copertura assicurativa: la copertura assicurativa deve intendersi valida fino ai successivi 30 giorni dalla sua scadenza anche per i contratti che risultavano scaduti e non rinnovati nel periodo ricompresso tra il 21 febbraio 2020 e il 16 marzo 2020. Su tutto il territorio nazionale fino al 31 luglio 2020 è consentita la circolazione di un veicolo con la polizza assicurativa scaduta fino a 30 giorni successivi alla sua validità. La proroga della copertura assicurativa sino a 30 giorni, non trova applicazione ai contratti per i quali sia stata richiesta la sospensione di validità

 

SANZIONI AMMINISTRATIVE/CODICE DELLA STRADA – SOSPENSIONE TERMINI

 

  • Termini di notificazione dei processi verbali, esecuzione del pagamento in misura ridotta, svolgimento di attività difensiva e presentazione di ricorsi giurisdizionali (art. 10 c. 4 DL 9/2020): il periodo di sospensione è prorogato al 15 maggio 2020, pertanto i procedimenti sopraindicati sono sospesi dal 23 febbraio al 15 maggio 2020.
  • Termini di pagamento delle cartelle: sospeso dall’8 al 31 marzo, con pagamento entro il 30 giugno 2020 in un’unica soluzione (art. 68 D.L. 18/2020).
  • Termini per la comunicazione dei dati personali e della patente di guida: sospesi fino al 15 maggio 2020
  • Termini per irrogare sanzioni ex art. 4 DL 19/2020: la sospensione dei termini fino al 15 aprile 2020 (art. 103 DL 18/2020) comprende anche il procedimento d’irrogazione delle sanzioni introdotte dall’art. 4 del DL 19/2020 per il mancato rispetto delle misure di contenimento per l’emergenza epidemiologica e la presentazione di scritti difensivi. Tutti i termini richiamati sono sospesi fino al 15 maggio 2020.
  • Notifica degli atti dei verbali a mezzo posta: per atti o verbali depositati presso gli uffici postali e non ritirati nel periodo compreso tra il 17 marzo e il 30 aprile 2020, la compiuta giacenza inizia a decorrere dal 30 aprile 2020. Di conseguenza la notifica deve intendersi effettuata dal 10 maggio, gli effetti per i destinatari iniziano a decorrere comunque dal 15 maggio 2020.
  • Pneumatici invernali/estivi: è consentito l’uso di pneumatici invernali sino al 15 giugno 2020.

 

 

PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

 

Sospensione d’ufficio  dei termini dei procedimenti amministrativi che risultano pendenti, alla data del 23/2/20 o successivamente ad essa e fino al 15 MAGGIO  (D.L. 23 del 8.4.2020 art. 37).

Pertanto il periodo di tempo dal  23/2 al 15/5 non viene computato a livello di durata del procedimento.

 La proroga  riguarda  tanto i procedimenti amministrativi avviati a istanza di parte, quanto quelli aperti d'ufficio e si estende a qualunque tipo di termine, senza distinzione che sia ordinatorio, perentorio, endoprocedimentale, finale eccetera.

Riguarda i procedimenti che al 23 febbraio erano già attivati e quelli che sono stati aperti successivamente. Si estende anche ai termini di maturazione del silenzio-assenso, a partire dalle varie tipologie di dichiarazioni di inizio attività, di segnalazione certificata di inizio attività eccetera

  • Sono esclusi dalla proroga quelli relativi a pagamenti (stipendi, fornitori, etc.),  alla emergenza sanitaria e alle attività individuate come urgenti dai singoli enti
  • sospensione (art. 67 Dl 18/2020) dall’8 marzo al 31 maggio delle attività di risposta alle istanze di accesso agli atti, civico e generalizzato, a condizione che non presentino “carattere di indifferibilità e urgenza

 

EFFETTI DELLA MORATORIA: sono rideterminati i tempi dell’azione amministrativa in relazione a ciascun procedimento sulla base dei seguenti criteri:

  • se il procedimento è iniziato prima del 23 febbraio u.s. occorrerà conteggiare i giorni trascorsi dalla data di inizio del procedimento fino allo stesso 23 febbraio. La parte non consumata del termine riprenderà a decorrere dal 15 maggio
  • se il procedimento è stato avviato in periodo compreso dal 23 febbraio al 15 aprile, il termine comincerà a decorrere dallo stesso 15 maggio.

 

CERTIFICATI – ATTESTAZIONI- CONCESSIONI - AUTORIZZAZIONI

Certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, in scadenza tra il 31 gennaio e il 31 luglio conservano la loro validità sino al 29 ottobre 2020, fatte salve eventuali future modifiche

La sospensione dei termini si applica anche alle autorizzazioni di polizia e ai permessi di circolazione, ad esempio:

  • estratti carta circolazione rilasciati da UTS ai sensi art. 92 c.d.s
  • ricevuta rilasciata dalle imprese di consulenza automobilistica ai sensi art. 7 legge 264/91;
  • fogli di via art. 99 c.d.s.
  • carte circolazioni e targhe EE rilasciate ai sensi art. 134 comma 1 cds;
  • autorizzazioni circolazioni in prova – dpr 474/2001
  • validità circolazione veicoli a metano sottoposti a prova periodica nell’intervallo 3-6 anni e veicoli ATP

La validità dei documenti di riconoscimento e di identità rilasciati da amministrazioni pubbliche, scaduti o in scadenza alla data del 17 marzo 2020 è prorogata al 31 agosto 2020. La validità ai fini dell'espatrio resta limitata alla data di scadenza indicata sul documento (art. 103 D.L. 18/2020).